L’art. 1 del D.P.C.M. 4 marzo 2020 ha disposto la sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo p.v. Nello stesso articolo è previsto che i dirigenti scolastici debbano attivare, nel periodo di sospensione delle attività didattiche, modalità di didattica e distanza, avendo anche riguardo per le esigenze degli studenti con disabilità.
    Lo scrivente ha ritenuto di cogliere la sospensione della frequenza scolastica come opportunità formativa e di utilizzare tale periodo in un’ottica di recupero e/o di consolidamento delle competenze e conoscenze, al fine di rispondere alle esigenze formative dei nostri alunni, anche alla luce degli esiti degli ultimi scrutini.
     Tenuto conto della mancanza di adeguati strumenti per lezioni in videoconferenza in diretta o registrate, si è valutato l’uso dei mezzi di cui la scuola è già in possesso.
     Ciò premesso si comunica ai docenti di tutte le discipline di assegnare alle rispettive classi e secondo il proprio orario di servizio, delle attività che gli studenti dovranno svolgere a casa utilizzando per la comunicazione delle stesse i seguenti strumenti:
•    DID UP: la piattaforma di ARGO, il registro elettronico in uso, raggiungibile quindi da tutti gli alunni e famiglie, che offre una serie di possibilità per inserire;
-    Materiali didattici (link, video, mappe e schemi, immagini, audio…)
-    Comunicazioni in BACHECA
-    Comunicazioni per i COMPITI ASSEGNATI (attività peraltro già seguita da diversi docenti);
•    GOOGLE CLASSROOM: la piattaforma possono utilizzarla solo quei docenti che già l’hanno già impostata con le proprie classi; in tal caso, il docente interessato deve darne comunicazione allo scrivente.
Sentiti i docenti delle diverse discipline, è stata elaborato un programma di attività, differenziato per disciplina e per anno di corso. I docenti sono invitati a riportare nelle comunicazioni l’indirizzo e-mail del dominio federicostupormundi.it al fine di consentire a studenti e famiglie di poter formulare richieste di chiarimenti, quesiti e valutazioni.
Si invitano, pertanto, studenti e famiglie ad attivare il contatto on line con la scuola attraverso l’uso del registro elettronico (in caso di perdita password, si contatti la Segreteria didattica).
Al rientro a scuola, dal 16 marzo, sarà possibile la correzione e valutazione delle consegne assegnate, nell’ottica del recupero e/o consolidamento e non di presentazione nuovi argomenti.
Certo dell’impegno e della professionalità di tutto il Collegio Docenti dell’I.I.S.S. “Federico II stupor mundi”, auguro a tutti gli studenti e le famiglie un buon lavoro da affrontare con serenità ed ottimismo.
                       

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Savino Gallo